La Presidente della Sezione Roma FIDAPA – BPW Italy Lorena Fiorini

è lieta di invitare la S. V.  all’incontro

AMARE E SERVIRE attraverso l’impegno per le malattie rare

22 Maggio 2014 ore 16,00

Vicariato di Roma

Piazza San Giovanni in Laterano 6/a

Sala degli incontri 3° piano

Intervengono:
Lorena Fiorini
, Presidente FIDAPA – BPW Italy Sezione Roma
Raffaella Restaino, Presidente Fondazione W ALE Onlus, Socia FIDAPA – BPW Italy Sezione Melfi
Domenica Taruscio, Responsabile Centro Malattie Rare Istituto Superiore di Sanità
Elisa Piezzo, in arte Dalisca, Artista, Socia Fidapa – BPW Italy Sezione Roma
Mons. Andrea Manto, Direttore della Pastorale Sanitaria del Vicariato di Roma
Anna Giulia Manno, Architetto, Socia FIDAPA – BPW ITALY Sezione Roma
Rappresentante Young Commissione Coordinamento Europeo e Rapporti con l’Internazionale
Mirella Taranto, Responsabile Ufficio Stampa Istituto Superiore di Sanità

Conclude
Mons. Lorenzo Leuzzi, Vescovo ausiliario di Roma con delega alla Sanità

Coordina e Modera
Marina Bellia,
Biologa, European Bioologist – Specialista in Genetica Applicata e Specialista per l’Handicap – Socia FIDAPA – BPW Italy, Sezione Roma

Al termine dell’incontro è prevista la visita all’interno del Vicariato

Dalle riflessioni di Mons. Lorenzo Leuzzi sul magistero di Papa Francesco, un itinerario di ricerca per approfondire il messaggio, la prospettiva teologica e pastorale del Santo Padre laddove le persone, le Istituzioni e il privato sociale, sono chiamate ad accogliere e portare a compimento l’impegno di amare e servire.

Un’occasione per ripercorrere e onorare la memoria di un’eccellenza Fidapa, Alessandra Bisceglia, giovane giornalista scomparsa a soli 28 ani, affetta da anomalie vascolari. Una ragazza fragile come un uccellino, forte come una quercia.

Le sue iniziative spuntano da una mente sempre in attività creativa di cose belle intorno a sé. La bellezza e la forza di Alessandra nascono da un animo capace di volare al di là di tutto e che sa riportare all’essenziale, al bello, all’amicizia, all’amore. Una persona speciale, unica in tutto, nella malattia come nella vita.

Un esempio da seguire, un percorso per approfondire la comprensione delle Malattie Rare, in particolare delle Malformazioni Vascolari, ed elevare il livello delle possibilità terapeutiche a sostegno di famiglie che hanno bisogno di conforto e aiuto nel lungo e doloroso percorso della malattia dei propri figli.

 

COMUNICATO STAMPA

Amare e Servire attraverso l’impegno per le malattie rare

Il prossimo 22 Maggio 2014 alle   16,00 presso la Sala degli Incontri del  Vicariato di Roma (3° piano – P.zza San Giovanni in Laterano 6/a),  si svolgerà l’incontro “Amare e Servire attraverso l’impegno per le malattie rare”, promosso  da FIDAPA – BPW Italy,  la Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari, Sezione di Roma, dalla Fondazione WALE Onlus, e dal Centro diocesano per la Pastorale Sanitaria.  

 

L’incontro sarà aperto dai saluti di  Lorena Fiorini, Presidente FIDAPA – BPW Italy Sezione di Roma, e da  Raffaella Restaino, Presidente Fondazione W ALE Onlus. I lavori  proseguiranno con  le relazioni  di Domenica Taruscio, Responsabile Centro Malattie Rare Istituto Superiore di Sanità,  di Monsignor Andrea Manto, direttore della Pastorale Sanitaria diocesana, e di Mirella Taranto, Responsabile Ufficio Stampa Istituto Superiore di Sanità. Interverranno anche Elisa Piezzo, in arte Dalisca, Artista, Socia Fidapa – BPW Italy Sezione Roma e Anna Giulia Manno Rappresentante Young Fidapa, Commissione Coordinamento Europeo  e Rapporti Internazionali.

Le conclusioni saranno affidate a  Mons. Lorenzo Leuzzi, Vescovo ausiliare di Roma e delegato per la Pastorale Sanitaria. Moderatrice della tavola rotonda, Marina Bellia,  European Biologist, specialista in genetica applicata e per l’handicap.

Il tema di questo incontro, nasce  dalle riflessioni del vescovo Leuzzi sul magistero di Papa Francesco, raccolte nel suo ultimo libro “Amare e servire”, pubblicato dalla Libreria Editrice Vaticana.  Un itinerario di ricerca per approfondire il messaggio, la prospettiva teologica e pastorale del Santo Padre laddove le persone, le Istituzioni e il privato sociale, sono chiamate ad accogliere e portare a compimento l’impegno di amare e di servire.

Ma il convegno è anche un’occasione per ripercorrere e onorare la memoria di un’eccellenza Fidapa, Alessandra Bisceglia, giovane giornalista scomparsa a soli 28 anni, affetta da anomalie vascolari. Una persona speciale, unica in tutto, nella malattia come nella vita. Un esempio da seguire, un percorso per approfondire la comprensione delle Malattie rare, in particolare delle Malformazioni Vascolari, ed elevare il livello delle possibilità terapeutiche a sostegno di famiglie che hanno bisogno di conforto e aiuto nel lungo e doloroso percorso della malattia dei propri figli.