La Sezione Roma ha partecipato al Convegno promosso dalla Sezione Roma Campidoglio, sul tema “Ruolo e finalità delle Associazioni femminili in una società in rapida evoluzione”, una riflessione sul ruolo dell’associazionismo femminile, sulla sua organizzazione e sul protagonismo delle Young FIDAPA.

ruolo

Donatina Persichetti, Responsabile Commissione Donne Politiche e Sociali e Pari Opportunità del Distretto Centro, che ha coordinato il tema del convegno e intrattenuto sul tema dell’associazionismo, ha aperto i lavori seguita da Elisa Manna, Responsabile Settore Politiche Culturali del CENSIS, Silvia Costa, Europarlamentare commissione dei diritti della donna e uguaglianza di genere, Federica De Pasquale, Consigliere Delegata alle Pari Opportunità e Public Affairs di Confassociazioni.

La Presidente di Roma Campidoglio Paola Panerai ribadisce la necessità di innovazione, etica, nuove regole e conquista di nuovi diritti. Segue la Vice Presidente Laura Oronzo che affronta il tema del “Ruolo della FIDAPA e rafforzamento della rete interna”. Sul tema sono intervenute Carla Pepponi, Presidente della Sezione di Viterbo e Lorena Fiorini della Sezione Roma Centro che hanno ripreso l’invito a ” fare rete” auspicando maggior confronto interno ed esterno alla Fidapa.

A seguire sono intervenute la responsabile nazionale Young Fidapa Maria Chiara Farella e le rappresentanti delle sezioni di Roma e Viterbo, Benedetta Palermo e Maria Beatrice De Rossi che hanno auspicato maggiore valorizzazione e visibilità delle giovani pur accompagnate dall’esperienza delle Socie con maggiore anzianità.

A chiudere la Presidente del Distretto Donatella Aiello,  augura la crescita della rete, di puntare a fare squadra e riservare maggiore attenzione alla Fidapa Internazionale.

Al fine serata giunge il meritato riconoscimento di Socia onoraria a Carla Tagliaferri, alla quale la Sezione Roma Centro rivolge i più affettuosi auguri e il ringraziamento per l’impegno svolto con amore e dedizione a favore delle donne. Carla Tagliaferri ha donato il suo impegno anche alla Sezione Roma Centro dove ha ricoperto per ben due mandati il ruolo di Presidente.